US AVELLINO

Avellino-Latina, le probabili formazioni: i dubbi e le scelte di Braglia e Di Donato

I probabili undici della sfida del Partenio

Obiettivo riscatto per gli uomini guidati da mister Piero Braglia. Dopo i pareggi con Campobasso e Juve Stabia, l’Avellino questa sera alle ore 20:30 affronterà, tra le mura amiche del Partenio-Lombardi, la matricola Latina.

Il tecnico toscano, in vista di tale gara, dovrà fare i conti con le assenze di Micovschi, bloccato da una lesione di primo grado al retto femorale della coscia sinistra, e di Aloi fermato dal giudice sportivo. Sul terreno di gioco verrà riproposto nuovamente il modulo 4-3-2-1. Forte tra i pali, in difesa Ciancio, Dossena, Silvestri ed uno tra Tito e Mignanelli sulla corsia di sinistra. In mediana ballottaggio aperto tra Mastalli e De Francesco per il ruolo di regista. Uno dei due affiancherà D’Angelo e Carriero. Meno perplessità nel reparto offensivo dove Kanoute e Di Gaudio agiranno alle spalle di Maniero.

Per quanto riguarda la compagine ospite, il Latina arriva in Irpinia con entusiasmo dopo il successo contro la Paganese. L’allenatore dei pontini Daniele Di Donato ha pochi dilemmi su quella che sarà la formazione che calcherà il sintetico di Contrada Zoccolari. Con ogni probabilità verranno riproposti gli stessi undici di domenica scorsa.

Ecco le probabili formazioni di Avellino – Latina:

Avellino (4-3-2-1): Forte, Ciancio, Dossena, Silvestri, Mignanelli, D’Angelo, De Francesco, Carriero, Kanoute, Di Gaudio, Maniero. All. Piero Braglia

Ballottaggi: Tito/Mignanelli, De Francesco/Mastalli, Maniero/Plescia

Latina (4-4-2): Cardinali, Ercolano, De Santis, Giorgini, Nicolao, Teraschi, Tessiore, Spinozzi, Di Livio, Carletti, Mascia. All. Daniele Di Donato

Ballottaggi: Carletti/Jefferson

Articoli correlati

Back to top button