US AVELLINO

Avellino – Turris, 1-0: nel finale la decide Di Gaudio

La cronaca live della sfida del Partenio-Lombardi

Ancora 3-5-2 per mister Gautieri che questa sera lascia in panchina Dossena, Tito e Carriero. Dal primo minuto Kanoute e Kragl. Il tecnico dei corallini invece lascia fuori Santaniello e Giannone.

Primo Tempo

1′ Parte il match allo stadio Partenio con i padroni di casa che indossano la classica divisa biancoverde. Ospiti invece con il completo color rosso.

7′ Primo corner in favore della squadra di casa. Dalla bandierina la mette dentro Kragl dove svetta di testa Silvestri; il difensore palermitano però non impatta bene la sfera che viene bloccata senza patemi da Perina.

9′ Occasionissima non sfruttata dall’Avellino. Lancio lungo di Aloi, Kanoute controlla e imbuca bene per Mignanelli che si incunea nel cuore dell’area di rigore: l’esterno alza la testa, vede Murano tutto solo sul secondo palo, prova a servirlo ma Perina con la mano la devia ed impedisce all’attaccante di spingerla in fondo al sacco.

19′ Prima sanzione della partita. Giallo per Zampa.

27′ Primo tentativo della Turris. Longo ci prova con il mancino da fuori area, la palla sorvola non di molto la traversa.

30′ Arriva la prima ammonizione anche tra le fila biancoverdi. Giallo per Aloi.

31′ Kanoute prende spazio, arriva sul fondo e la mette a rimorchio: la palla giunge sul destro di Mignanelli che però viene smorzato prima di essere deviato dall’estremo difensore corallino.

33′ Giallo anche per Silvestri.

35′ Ancora Avellino in avanti. La difesa ospite non libera bene l’area e palla finisce sui piedi di Aloi che senza pensarci su due volte calcia. Ne esce fuori un tiro sbilenco che però viene deviato da Manzi che rischia di buttarsela dentro da solo. Brividi per la squadra di Caneo.

39′ Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, dopo un batti e ribatti, ci prova Kragl con il sinistro: Perina la inchioda a terra.

41′ Gioca bene l’Avellino che macina gioco, ma non riesce a sbloccarla. Dopo un bel giro palla, dal lato corto dell’area di rigore la mette sul secondo palo Aloi dove Kragl arriva puntuale e ci prova al volo. La sfera termina sul fondo.

45′ Sono stati assegnati 4 minuti di recupero.

45+4′ 0-0 all’intervallo. Avellino propositivo in questa prima frazione, ma sempre poco cinico.

Secondo Tempo

45′ Riprendono le ostilità tra le due compagini.

48′ Traversone preciso di Aloi: sul secondo palo Mignanelli tutto solo non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.

52′ Tentativo direttamente su calcio di punizione da parte di Kragl. La barriera devia la palla in corner.

53′ Altra chance per Mignanelli che ha raccolto la palla in uscita e ci ha provato. Perina la blocca senza problemi.

54′ Giallo per Leonetti.

60′ Cross di Ciancio e colpo di testa di Murano che passa a pochi centimetri dal palo.

61′ Spinge l’Avellino, altro traversone, questa volta di Mignanelli, a cercare Murano. L’attaccante biancoverde stacca di testa e la sfera ancora una volta passa di un soffio a lato.

62′ Ammonito Finardi.

63′ Doppio cambio per Caneo. Fuori Finardi e Zampa, dentro Franco e Tascone.

69′ Problemi fisici per Kanoute che è costretto a lasciare il campo. Al suo posto entra Di Gaudio. Dentro anche Carriero al posto di De Francesco.

72′ Aloi la mette sulla testa di Di Gaudio. Fuori anche il suo tentativo.

76′ Altra doppia sostituzione per mister Gautieri. Escono Mignanelli e Murano, entrano Plescia e Tito.

77′ Appena entrato Plescia si becca il giallo.

81′ Dalla bandierina Tito, palla messa sul secondo palo dove Silvestri si fa trovare pronto e la rimette in mezzo. Dal cuore dell’area piccola Bove non riesce nel tap-in.

84′ Dopo una gara giocata in difesa, la Turris tenta la beffa. In contropiede i corallini sciupano una ghiotta occasione con Tascone che spara alto dall’interno dei 16 metri.

85′ GOL AVELLINO. Riesce a sbloccarla a 5 dall’epilogo l’Avellino con Di Gaudio dopo aver rischiato di subire un gol beffardo per l’andamento della gara. Dopo una verticalizzazione di Ciancio all’indirizzo di Plescia, l’attaccante ex Vibonese la lascia scorrere per Di Gaudio che punta Sbraga entra in area di rigore, incrocia e mette la palla all’angolino.

88′ Ultimo cambio per mister Gautieri che toglie Kragl in mediana ed inserisce Mastalli.

90′ Si giocherà ancora per 4 minuti.

94′ CALA IL SIPARIO. L’Avellino ritrova il successo interno dopo più di un mese. Di Gaudio regala tre punti preziosi a mister Gautieri. I lupi agganciano in seconda posizione il Catanzaro.

Avellino – Turris 1-0 (0-0 p.t.)

Avellino (3-5-2): Forte, Scognamiglio, Bove, Silvestri, Ciancio, Aloi, De Francesco (69′ Carriero), Kragl (88′ Mastalli), Mignanelli (76′ Tito), Kanoute (69′ Di Gaudio), Murano (76′ Plescia). All. Carmine Gautieri

A disposizione: Pane, Pizzella, Rizzo, Tito, Chiti, Mastalli, Plescia, Dossena, Di Gaudio, Carriero, Matera, Micovschi.

Turris (3-4-3): Perina, Sbraga, Loreto, Zampa, Bordo, Leonetti, Ghislandi, Manzi, Longo, Di Nunzio, Finardi. All. Bruno Caneo

A disposizione: Abagnale, Esempio, Franco, Santaniello, Giannone, Zanoni, Tascone, Lame, Varutti, Iglio, Pavone, Nunziante.

Marcatori: 85′ Di Gaudio (AV)

Ammoniti: Zampa (TU), Aloi (AV), Silvestri (AV), Leonetti (TU), Finardi (TU), Plescia (AV)

Arbitro: Valerio Maranesi della sez. di Ciampino

Assistenti: Maicol Ferrari della sez. di Rovereto e Tiziana Trasciatti della sez. di Foligno

IV Uomo: Valerio Bocchini della sez. di Roma 1

Articoli correlati

Back to top button