Cavese, Campilongo: “Faremo la nostra partita, l’Avellino si è ben rinforzato sul mercato”

L’ex allenatore biancoverde ha presentato il match del Partenio – Lombardi

di Redazione Sport Avellino

“Nonostante alcuni problemi societari, l’Avellino sta affrontando un momento di difficoltà su questo punto di vista, ma in campo sono sicuramente un’ottima squadra e nel mercato di gennaio si sono rinforzati molto. Ci sono molti giocatori bravi, ma dobbiamo essere bravi noi a giocarci la partita con le nostre armi, cercando di palleggiare ed essere più incisivi. Sarà una partita difficilissima ma faremo del nostro meglio.” Salvatore Campilongo, tecnico della Cavese, ha presentato così la sfida di domani pomeriggio contro l’Avellino in cui da poche settimane è arrivato una sua vecchia conoscenza quale Sandomenico: “Un buon giocatore ma qui non è riuscito ad esprimersi come voleva, forse anche per colpa mia ma è arrivato a Cava in condizione precaria e successivamente ho fatto delle scelte. Spero che faccia bene all’Avellino, ma magari non domani.”

I problemi di infermeria potrebbero condizionare l’undici di partenza da schierare contro quello biancoverde: “Non abbiamo Rocchi, Favasuli e Marzorati, ma non penso al fatto che ci saranno praticamente solo ‘under’ lì dietro. Questo è un problema relativo, ci siamo abituati ormai. Sono giovani e molto affidabili, non c’è bisogno di fasciarci la testa, vedremo in campo di che pasta sono fatti, spero facciano una grande prestazione. Poi dipende dal contesto, dal come sanno leggere la partita ed altri fattori ma sono tranquillo.”

Cavese che in terra irpina potrà contare sull’apporto della propria tifoseria: “Domani sono contento che avremo gli ultras al nostro fianco e questo sarà importante per noi.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy