Mercato, D’Agostino precisa su Castaldo: “La Casertana voleva che pagassimo gli arretrati al calciatore”

Il presidente dell’Avellino spiega il perchè del mancato accordo per il ritorno del bomber di Giugliano

di Redazione Sport Avellino

Nell’ultima sessione di mercato il nome di Gigi Castaldo è stato accostato per parecchie settimane a quello dell’Avellino. Una trattativa che c’è stata ma che non è andata in porto. A spiegare le ragioni di quest’esito è stato direttamente Angelo Antonio D’Agostino ospite del programma “Tifare Avellino è uno stile di vita” precisando anche i rapporti che sono intercorsi col presidente della Casertana, Giuseppe D’Agostino: “Io l’ho incontrato una volta sola. E’ sempre antipatico parlare di trattative non chiuse, come ha fatto il presidente. Il problema è stato il loro, in realtà, in quanto non hanno pagato i vecchi arretrati al giocatore e volevano che le pagassimo noi”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy