US AVELLINO

Serie C, il Palermo “molla” Cianci: l’Avellino ci riprova? | Mercato

La punta del Teramo non andrà in Sicilia

Dopo una lunga trattativa, con la fumata bianca ad un passo, è definitivamente saltato l’accordo tra il Palermo ed il Teramo per il passaggio in rosanero di Pietro Cianci. Nonostante l’intesa di massima raggiunta nelle scorse ore, infatti, il club siciliano ha deciso di mollare la pista dopo aver ottenuto la disponibilità di Brunori (Juventus, ex Entella) a scendere di categoria. L’ok del brasiliano ha costretto i rosanero a fare una scelta e – vista la preferenza di Filippi – si è deciso di virare sul classe ’94.

Stando a quanto riportato dai media palermitani, il presidente del Palermo Mirri avrebbe contattato di persona Cianci e il Teramo per comunicare l’inatteso cambio di rotta. Il futuro dell’ex punta del Bari rimane ancora incerto, dopo un’estate vissuta in apnea. Ora su di lui è forte il Padova, che pare avere la disponibilità economica per accontentare il Teramo, ma l’Avellino potrebbe tornare in corsa. Il ragazzo piace tantissimo a Di Somma e ha il gradimento di Braglia. A determinate condizioni, i biancoverdi potrebbero fare un tentativo per convincere l’attaccante.

Articoli correlati

Back to top button