Serie C – Covisoc deferisce Siracusa Calcio, in arrivo punti di penalizzazione

Serie C – Covisoc deferisce Siracusa Calcio, in arrivo punti di penalizzazione

di Redazione Sport Avellino

Il campionato di Serie C non trova pace, la condizione economica di alcuni club, nonostante le parole di rassicurazione del presidente di Lega, Ghirelli, versa in condizioni disastrose, con molte zone grigie. Non ultima la notizia del deferimento ai danni del Siracusa Calcio, arrivato nella giornata di ieri dalla Procura Federale dopo la segnalazione da parte della COVISOC, la quale ha preteso il deferimento dal TFN ai danni di l’Amministratore unico e legale rappresentante pro-tempore del Siracusa Nicola Santangelo “per non aver versato, entro il termine del 18 febbraio 2019, le ritenute Irpef e i contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di novembre e dicembre 2018, e comunque per non aver documentato alla CO.VI.SO.C. entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps sopra indicati”.

Adesso il club siciliano rischia di ricevere tra uno o due punti di penalizzazione, che si sommerà al punto già sottratto durante la stagione. Sicuramente una penalizzazione da poco per il club siculo ma l’ennesima in un campionato che dimostra enormi lacune che dalla prossima stagione va colmata per garantire un prosieguo costante del campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy