De Vito resta e chiede una mano al Milan: le ultimissime

De Vito resta e chiede una mano al Milan: le ultimissime

Enzo De Vito resta. Indiscrezioni lo davano vicino al settore giovanile del Milan. Ha detto no per continuare l’avventura col Milan. E c’è di più: dalla società rossonera arriveranno due baby di spessore

Ha detto no al Milan. Che lo aveva cercato per un ruolo di responsabilità nel settore giovanile. Enzo De Vito è pronto ad accettare l’ennesima sfida nella sua terra. A meno di clamorosi scossoni societari, l’avvocato di Capriglia Irpina confermerà il suo impegno al fianco della squadra con poteri più ampi. Il primo nodo da sciogliere sarà l’allenatore. Ma è già mercato e l’Avellino avrebbe già opzionato due giovanissimi talenti del Milan. I pezzi più pregiati, in pratica. Si tratta del difensore Ivano De Santis (classe ’97) e del centrocampista Manuel Locatelli (classe ’98). Entrambi giovanissimi, entrambi nazionali Under 19, entrambi con un futuro assicurato. De Vito li avrebbe già bloccati. Andranno a riempire le prime due caselle degli under. Aspettando il belga Omeonga (96), centrocampista dell’Anderlecht, il nuovo Avellino prende già forma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy