Basket – Dagli sfottò al nervosismo: attimi di tensione all’arrivo della Reyer Venezia al PaladelMauro

Basket – Dagli sfottò al nervosismo: attimi di tensione all’arrivo della Reyer Venezia al PaladelMauro

La Scandone Avellino fa chiarezza sull’episodio con una nota ufficiale

Attimi di tensione ieri pomeriggio all’esterno del PaladelMauro al momento dell’arrivo del pullman dell’Umana Reyer Venezia. Stando a quanto riferiscono alcuni presenti sul posto, uno sfottò di troppo da parte di alcuni tifosi biancoverdi nei confronti della squadra orogranata, avrebbe provocato la reazione rabbiosa di un paio di tesserati della formazione di Walter De Raffaele.

La Sidigas Avellino nella tarda serata di ieri ha diffuso una nota ufficiale scusandosi per l’accaduto: “La Sidigas Basket Avellino è profondamente dispiaciuta per gli attimi di tensione che si sono verificati nel pomeriggio all’esterno del PaladelMauro tra alcuni sostenitori biancoverdi e i tesserati della Reyer Venezia. Il club irpino, da sempre in prima linea per far sì che lo sport incarni il valore della serenità e i principi dell’ospitalità e del rispetto reciproco, è molto rammaricato e si scusa per l’accaduto. Sulla base di questi principi è desiderio della società che la Reyer Venezia possa sentirsi al PalaDelMauro come a casa sua, in condizioni di assoluta tranquillità. La società spera che la splendida serie di semifinale play off possa continuare con la stessa intensità e sportività, all’insegna dei rapporti di amicizia e di vicinanza che da sempre legano i due club e le tifoserie da tempo gemellate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy