ALTRI SPORT

Il Giro d’Italia torna a toccare l’Irpinia

Nella giornata di ieri è stato presentato ufficialmente il 98esimo Giro d’Italia. L’annuncio è stato dato a Milano, il giro ciclistico più importante dello stivale partirà il 9 maggio da Sanremo per concludersi il 31 dello stesso mese a Milano. L’evento ciclistico toccherà anche la Campania, snodandosi per l’Irpinia. La nona tappa del giro, infatti, sarà quella più a sud del nostro Paese e prenderà vita domenica 17 maggio. La tappa, dunque, percorrerà anche la provincia di Avellino toccando diversi paesi. La partenza avverrà da Benevento e il percorso proveniente da Ceppaloni- Chianche percorrerà i comuni di Grottolella, Montefredane, Atripalda, San Michele di Serino, Serino. Poi tutto il gruppo di ciclisti salirà lungo le strade del Monte Terminio e scendere dall’altro versante fino ai comuni dell’Alta Irpinia, toccando i centri di Montella, Bagnoli irpino e tornare a Lago Laceno. Un ritorno al Lago, dove si svolse l’arrivo di due stagioni fa. Il percorso proseguirà per Serro Tondo, Lioni, Sant’Angelo dei Lombardi, Torella dei Lombardi, Castelfranci, Castelvetere sul Calore, Montefalcione, Pratola Serra, passo Serra e quindi arrivo a San Giorgio del Sannio. La tappa, denominata Benevento – San Giorgio del Sannio (lunghezza complessiva 212 km), dunque, toccherà gran parte della provincia avellinese.  Il Giro più famoso d’Italia, e uno dei più importanti d’Europa, tornerà a toccare l’Irpinia. Gli appassionati delle due ruote della provincia potranno così essere i testimoni di un evento davvero speciale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button