Il Cab Solofra prepara la trasferta di Volla. Lambiase: «Il primo posto in classifica? Non mi sorprende»

Capolista con ancora tanta voglia di stupire. Il Cab Solofra è sempre più leader del girone B del campionato di serie D con dodici punti, a pari merito con lo Sporting Club Ercolano.  Nell’ultimo turno di campionato la formazione gialloblu è riuscita conservare la propria imbattibilità contro l’Aster Saviano in un finale thrilling: «Contro il Saviano è stato sbagliato l’approccio alla gara. – afferma il playmaker Daniele Lambiase –  Pronti via abbiamo avuto molte difficoltà nell’imporre il nostro gioco, vuoi perché ormai le altre squadre iniziano a metterci un pizzico di attenzione in più nell’affrontarci visto che si trovano di fronte una squadra a pieni punti ed imbattuta, vuoi perché forse ci siamo permessi il lusso di sottovalutare l’avversario. Grave errore che, come la partita ha dimostrato, non bisogna commettere più. Questa volta ci è andata bene». Il regista alla quinta stagione di fila col team conciario non si tira indietro dal dire che si sarebbe potuto puntare ai vertici della classifica a partire dalla prima giornata: «Adesso ci ritroviamo al primo posto, imbattuti, alla pari di Ercolano che, come tutti sanno, è la squadra da battere. Fin dai primi allenamenti ho capito che quest’anno avevamo un rosa di buon livello e che potevamo ambire ai vertici alti della classifica, fino ad ora l’abbiamo dimostrato. Speriamo di continuare così». Qual è il segreto del roster allenato da coach Luca Iannaccone? Secondo Lambiase:  «Il nostro segreto è l’intensità difensiva e la tanta corsa. Non a caso siamo la miglior difesa. In campo siamo ordinati e molto bravi nell’approfittare di eventuali disattenzioni dell’avversario. Quest’anno poi abbiamo dei giocatori che sanno muoversi bene nel pitturato e che creano molto spazi per eventuali tiri o penetrazioni. Grazie a questo il nostro gioco è molto dinamico e sicuramente bello da vedere». Il calendario riserva la trasferta di Volla di sabato sera (ore 19:30) cui seguiranno il match casalingo contro Parete e le successive trasferte a Capo Miseno ed Ercolano. A chiudere il girone d’andata la sfida contro la Polisportiva Battipagliese: «Di sicuro saranno delle partite che ci faranno capire cosa siamo e dove possiamo arrivare ma le affronteremo quando sarà il momento. Per ora siamo concentrati sulla trasferta di Volla, che è un campo molto difficile da espugnare. Ci sarà bisogno del miglior Cab per continuare su questa strada». Parola di Lambiase.

Leggi anche

Scandone, c’è Trapani fra i convocati ma De Gennaro rinuncia ad uno dei suoi pivot

Sono dodici i convocati scelti da coach Gianluca De Gennaro in vista della trasferta di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.