Meo Sacchetti

Lega Basket – Vanoli Cremona contesta la LBA per i casi Sidigas Avellino e Cantù, è rottura

Continuano le polemiche in Lega Basket da parte della Vanoli Cremona, che ha comunicato ufficialmente di non voler prender parte alle prossime assemblee. Come riportando da Sportando, la decisione è arrivata in contrasto per quanto accaduto recentemente con la Sidigas Scandone Avellino per il tesseramento del giocatore Patric Young, finito sotto gli occhi della procura federale, ed il caso Cantù per quanto riguarda Nicola Brienza. 

Una presa di posizione da parte della società di pallacanestro di cremona che sicuramente farà discutere, alimentando le tensioni interne alla federbasket.

Leggi anche

Scandone, nel gruppo D1 Sant’Antimo corre ai ripari: ecco Alessandro Sperduto

La PSA Sant’Antimo è lieta di ufficializzare l’ingaggio di Alessandro Sperduto, guarda-ala classe 2000 di 193 cm che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.