Scandone, l’anomalia Babacar: dall’annuncio al taglio in sette giorni

L’ex Salerno terminerà anzitempo la sua esperienza in biancoverde

di Davide Baselice, @davidebaselice

Domenica scorsa la Scandone Avellino annunciava Seye Babacar con un comunicato ufficiale inviato tramite email agli organi di stampa. Un giocatore arrivato in Irpinia con l’0biettivo di dare un prezioso contributo sotto canestro alla formazione biancoverde. Ieri mattina, intervistato da Il Quotidiano del Sud, coach Gianluca De Gennaro ha precisato come l’ex Salerno sia giunto in prova.  La curiosa vicenda relativa al classe 1999 non è finita qui perché oggi Il Mattino scrive che l’esperienza è terminata in quanto lo stesso Babacar non avrebbe convinto lo staff tecnico. La domanda sorge spontanea: perché è stato annunciato un giocatore per poi tagliarlo sette giorni dopo? Una simpatica anomalia che ci auguriamo non si ripetano più nel corso della stagione che sta per partire, augurandoci di conoscere al più presto il responsabile ufficiale della comunicazione del club.

Scandone, ufficiale l’arrivo di Babacar

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy