CALCIO A 5SANDRO ABATE AVELLINO

Sandro Abate, Basile: “Sappiamo quello che dobbiamo fare, la L84 ha giocatori importanti”

Le parole nel pre-gara dell'allenatore verdeblù

La Sandro Abate si prepara in vista della trasferta in terra piemontese. In casa della L84 gli avellinesi andranno alla ricerca del terzo successo di fila dopo quelli ottenuti con Melilli e Pomezia. Il tecnico degli irpini Piero Basile ha introdotto la sfida contro la compagine torinese.

Sarà una partita bella tra due squadre che vorranno provare a dominare il gioco e a superare l’avversario. Così come noi, anche loro vengono da due vittorie consecutive. Sicuramente sarà una gara dove si proverà a superare l’avversario e a cercare la vittoria. Sappiamo quello che dobbiamo fare e proveremo a mettere in pratica quello che stiamo facendo durante il lavoro settimanale. Chi sbaglierà meno e chi giocherà meglio vincerà”.

Sulla L84: “È una squadra di alta qualità perché ha giocatori importanti come Cuzzolino, Josiko, Tuli. Squadra molto tecnica. Sappiamo che affrontiamo una squadra forte, ma lo siamo anche noi”.

Ritorna sul successo contro il Pomezia: “È stata una vittoria che abbiamo cercato perché ne avevamo bisogno. Avevamo bisogno di dare continuità al risultato di Melilli e l’abbiamo fatto bene contro un’ottima squadra. Abbiamo anche giocato con alcune defezioni”.

Sulle condizioni della squadra: “La squadra sta bene, è vero che abbiamo qualcuno che non sarà a disposizione come Nicolodi che sta terminando la fase di recupero. Tutti stanno crescendo individualmente. Chi scende in campo sta bene dal punto di vista fisico, tecnico ed emozionale”.

Sui valori espressi fin qui dal campionato: “È un campionato molto equilibrato, un po’ di intensità è scesa. In questo momento i roster più lunghi sono Roma e Napoli. Dobbiamo far passare altre 5/6 giornate per delineare meglio la classifica. In questo momento tutti stanno rispettando i loro valori”.

Articoli correlati

Back to top button