Sandro Abate, Mello e Molitierno ai saluti: resteranno in Campania

Dopo gli annunci delle riconferme e dell’ingaggio dell’italo-brasiliano Crema, la società avellinese conferma i rumors di mercato: Victor Mello e Francesco Molitierno non rinnovano. Radio Mercato parla di un ingaggio da parte del San Giuseppe, che attende l’ufficializzazione della promozione in Serie A

di Redazione Sport Avellino

Manoel Crema è stato ufficializzato nel fine settimana. Le riconferme degli altri italobrasiliani Fantecele e Kakà sono arrivate già da tempo. Come quelle di Vitiello, Testa e Iandolo. Ufficializzato il rinnovo anche con il tecnico Marcelo Batista. Profumi di ingaggi anche per l’ex Eboli Bagatini (si attende l’ufficialità ndr). Ma se si lavora in entrata, ufficializzato da pochi minuti il mancato rinnovo per il portiere Molitierno e il centrale Victor Mello. Entrambi, non resteranno in Irpinia ma si sposteranno di pochi chlometri per andare a giocare al Real San Giuseppe che attende l’ufficializzazione della promozione in Serie A dopo l’interruzione dei tornei causa Covid-19.

Il Comunicato ufficiale del club

“L’Asd Sandro Abate e le strade di Victor Mello e Francesco Molitierno si separano. Questa società – di comune accordo con i due calcettisti – ha deciso di non prolungare il contratto giunto alla sua naturale scadenza.
L’Asd Sandro Abate intende formulare i più sinceri e sentiti ringraziamenti per il prezioso contributo apportato dai due in termini umani e professionali. Certi che le carriere di Mello e Molitierno continueranno altrove con successo, il club gli augura un futuro costellato di nuove ed importanti soddisfazioni e traguardi.
L’Asd Sandro Abate non dimenticherà il percorso vissuto con ognuno dei due calcettisti a cui – la società tutta – rivolge un saluto, con rinnovato affetto ed immutata stima.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy