CALCIO A 5SANDRO ABATE AVELLINO

Sandro Abate, Perez: “Questa gara ci ha insegnato che non abbiamo ancora fatto niente”

Le parole nel post gara dell'estremo difensore verdeblù

Dopo i due successi nelle prime due uscite stagionali, è arrivata la prima sconfitta in campionato. La L84 si è imposta con il punteggio di 2-5 al Pala Del Mauro costringendo la Sandro Abate ad alzare bandiera bianca. Al termine dell’incontro, il portiere della compagine avellinese Thiago Perez ha analizzato il match proiettandosi già alla partita di martedì prossimo.

Perdere non è mai bello, le sensazioni in questo momento sono fredde diciamo. Però questa sconfitta serve da lezione, ci mostra su cosa dobbiamo ancora migliorare. Oggi siamo stati praticamente travolti da loro. Hanno giocato ad un ritmo molto più alto del nostro, anche per caratteristiche della squadra: loro sono una squadra molto più leggera della nostra. Sono stati bravi nell’imporre il loro gioco e noi siamo stati meno bravi nell’accettarlo. Abbiamo subito troppo il loro gioco e non abbiamo fatto il nostro. Penso che questa sia stata la differenza più grande”.

Prosegue dicendo: “È un campionato di altissimo livello quest’anno, penso che negli anni passati non si è mai vista una neopromossa che gioca così bene. Noi sapevamo che era una partita difficile, dobbiamo migliorare perché dobbiamo essere ambiziosi e dobbiamo continuare a puntare in alto. Questa gara ci ha insegnato che ancora non abbiamo fatto niente”.

Sul prossimo impegno di campionato contro il Futsal Pescara:Sicuramente ci vogliamo riscattare. Questo è un campionato che se abbassi un attimo la guardia perdi posizioni in classifica. Siamo dispiaciuti per la sconfitta, questo ci farà lavorare ancora di più per preparare la partita di martedì che è un’altra battaglia contro un’altra grande squadra”.

 

Articoli correlati

Back to top button