CALCIO A 5SANDRO ABATE AVELLINO

Sandro Abate, Scarpitti: “Non ho nulla da rimproverare alla squadra, dobbiamo tornare a vincere”

Le parole dell'allenatore verdeblù nel dopo gara

La Sandro Abate non riesce a rimontare il Napoli ed incassa la quinta sconfitta stagionale. Nel post gara il tecnico degli irpini Fausto Scarpitti ha analizzato il match dicendo: “Il cuore non è bastato perché il risultato è assolutamente negativo e assolutamente immeritato. Io penso che abbiamo dimostrato sul campo di essere minimo alla pari del Napoli, che ha sicuramente una rosa di grande valore. Ma noi con il cuore, con la grinta e con la volontà di questi ragazzi siamo riusciti a pareggiare il gap e chiaramente a fronte di quasi il doppio delle loro occasioni siamo usciti sconfitti, e non lo dico per essere presuntuoso il Napoli non ha rubato niente. Non ho nulla da rimproverare a questa squadra, sono assolutamente soddisfatto della prestazione e credo che questa sia la strada giusta. Se continueremo a ripetere questo tipo di prestazioni e cominceremo ad essere più bravi e fortunati in occasioni di alcuni errori che commettiamo, porteremo a casa il risultato”. 

Prosegue dicendo:Ritengo che il lavoro che stiamo facendo durante la settimana stia funzionando solo sulla prestazione e non sui risultati. Dobbiamo assolutamente tornare a vincere e dobbiamo assolutamente tornare a fare punti perché la classifica si fa difficile. Per come stiamo stiamo giocando dobbiamo tornare a fare risultato. Credo nella strada che abbiamo intrapreso, la società sta aiutando ed assecondando in quello che è il progetto tecnico che vogliamo magari variare nel mercato di riparazione partendo in gran parte da questi ragazzi perché stanno facendo qualcosa di importante”.

Sulla qualificazione alla Finale Eight:È molto difficile perché chiaramente il campionato corre, però io ci credo fino a che la matematica non ci condanna. Siamo una squadra che merita di andare alle Final Eight e dobbiamo fare in modo di riuscire ad arrivare fino in fondo”.

Sulle condizioni di Perez:Ha avuto un problema muscolare e lo stiamo valutando. Abbiamo bisogno di altri esami strumentali per capire però penso che sarà fuori per un’altra settimana, spero non di più”.

Sulle condizioni di Jhons:Purtroppo dobbiamo aspettare perché il ragazzo ha subito un infortunio che gli ha provocato parecchio fastidio e dolore. Quindi in questo momento non ci possiamo sbilanciare, però spero anche per lui che non sia una cosa troppo grave”.

Articoli correlati

Back to top button