CALCIO A 5SANDRO ABATE AVELLINO

Sandro Abate, si inizia a programmare la prossima stagione

La società irpina inizia a muoversi sul mercato

È tempo di riflessione in casa Sandro Abate. La dirigenza irpina, mandata giù l’amara l’eliminazione ai quarti di finale dei play-off scudetto, sta iniziando, a passi decisi, a programmare quello che sarà il quarto anno consecutivo in Serie A.

Tante le situazioni che bisogna pianificare nei minimi dettagli tenendo conto anche della nuova riforma che partirà dal prossimo campionato. Nonostante ciò il primo mattoncino da mettere per la costruzione del nuovo organico riguarderà la scelta dell’allenatore. Per il post Scarpitti, c’è un nome, che più di tutti, sta circolando e serpeggiando con insistenza ed è quello di Piero Basile, attuale trainer del Napoli Futsal. Nulla di certo ancora e ogni discorso di un eventuale accordo tra le parti è rimandato al termine della poule scudetto in quanto i partenopei si trovano ancora in corsa per la conquista del tricolore.

Ma a prescindere dal profilo che il club individuerà, la scelta del nuovo comandante sarà fondamentale anche per la costruzione della rosa. Tra valutazioni sul roster attuale (su chi potrebbe ottenere la conferma anche il prossimo anno e su chi invece dovrà partire) e tra sondaggi, la società avellinese, per non farsi trovare impreparata, si sta già muovendo sul mercato. Una delle certezze dovrebbe essere la permanenza in Irpinia di Alex il quale, lo scorso maggio, ha rinnovato il proprio contratto legandosi al club per i successivi 3 anni. Diversi, invece, i discorsi e le trattative aperte che la società verdeblù sta monitorando con attenzione. Già diversi i nomi di calcettisti importanti e di notevole spessore accostati all’Avellino.

Solo suggestioni o qualcosa di più per il momento non è dato saperlo. Ma ciò lascia pensare che quella che sarà, sarà una Sandro Abate importante e che punterà a rinnovare i buoni propositi visti nella stagione da poco mandata in archivio.

Articoli correlati

Back to top button