Avellino, domani la verità: Circelli manterrà la parola?

Avellino, domani la verità: Circelli manterrà la parola?

Appuntamento a Napoli dal notaio: Circelli si presenterà da solo?

di Redazione Sport Avellino

Interrogativi. Inquietanti per certi versi. Ma fastidiosi. Perché confermano che l’Avellino resta senza pace assoluta. Sembra quasi una maledizione. Mai una stagione tranquilla. E nemmeno questa lo sarà anche se Circelli, deciderà di scalare l’Us Avellino da solo. C’è molto scetticismo. Anche perché l’imprenditore beneventano a quanto pare non sembra, almeno sulla carta, di avere potenzialità forti da un punto di vista economico di rilanciare subito l’Avellino. E l’uscita di scena dell’amico Izzo avrebbe in un certo senso finito di spegnere quel timido sorriso che si era notato sulle labbra di quei pochi tifosi che credevano nella svolta.
Domani Circelli si presenterà dal
notaio? E ci andrà da solo? Oppure a sorpresa spunteranno altri soci? E se si, chi saranno? Avranno in canna numeri aziendali con alto fatturato in grado di dare sicurezza all’ambiente?
Domani è domani. Arriverà. La nottata passerà. E saprà indicarci la verità. Circelli lascerà come Izzo o davvero metterà fine alla triste e breve era De Cesare? Poche ore ancora. Solo poche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy