Avellino, Karic ai saluti: il centrocampista rientra in patria

Avellino, Karic ai saluti: il centrocampista rientra in patria

Nelle prossime ore la mezzala svedese saluterà i lupi

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Può considerarsi ormai chiusa l’esperienza di Nermin Karic con la maglia dell’Avellino. Dopo l’esclusione dalla lista dei convocati per la gara di ieri, le strade del centrocampista svedese e del club biancoverde sono destinate a separarsi.

Già nelle prossime ore il classe 1999 dovrebbe fare ritorno al Genoa, club proprietario del cartellino, prima di tuffarsi in una nuova avventura. Nel suo futuro c’è il ritorno in patria, per la precisione nella Serie B svedese, dove lo attende con ansia l’IK Brage (ma anche altri club sono interessati).

Si chiuderà dopo appena sei mesi e un gol l’esperienza di Karic con la maglia biancoverde. Un’esperienza che prometteva tanto ma che, considerato l’esito, si può definire fallimentare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy