Avellino – Musa: “Ricorderò questa esperienza per tutta la vita”

Avellino – Musa: “Ricorderò questa esperienza per tutta la vita”

Il rammarico del ds dell’Avellino, Carlo Musa, che commenta la situazione difficile in casa Sidigas

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Continuano i saluti in casa Avellino, dopo che il 30 giugno sono scaduti tutti i contratti in essere e non sono stati rinnovati, visto il blocco delle due società di De Cesare.

Dopo i commenti di delusione di mister Bucaro e del capitano Morero, anche l’ormai ex ds Carlo Musa ha commentato la situazione. A Il Mattino, il direttore sportivo ha ammesso come non si attendesse una situazione simile, visto che la società aveva sempre mantenuto gli impegni economici con tutti.

Queste le sue parole: “Ho aspettato fino all’ultimo ma nessuno mi ha chiamato, chiaramente leggendo dai giornali quanto sta accadendo sono rimasto perplesso. Ora torno a casa, con grande dispiacere per come sono andate le cose. Ho sempre lavorato con grande passione e professionalità, avendo il lupo nel cuore come punto di riferimento, come una stella polare. Comunque vada ricorderò sempre questa esperienza con affetto e riconoscenza verso la piazza di Avellino. Ci tenevo a continuare questa esperienza, ci tenevamo a far bene anche in Serie C e a difendere i colori del lupo. Ora la speranza è che possa risolversi tutto per il meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy