Avellino, sfuma Tartaglia. Il difensore si accasa alla Triestina

Avellino, sfuma Tartaglia. Il difensore si accasa alla Triestina

Il difensore non arriverà in biancoverde

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Dopo aver riscontrato le difficoltà per arrivare a Miceli (Sambenedettese), l’Avellino aveva provato a riallacciare i contatti con il Novara per il difensore Angelo Tartaglia. L’ex Juventus U23 era stato proposto al club biancoverde nelle scorse settimane, ma i lupi avevano deciso di non affondare il colpo in attesa di uno spiraglio sul fronte Miceli. Maturata nella giornata di ieri la convinzione di riprovarci, l’Avellino ha dovuto fare i conti con le perplessità del calciatore e del suo entourage – il procuratore è Fulvio Marrucco, lo stesso di Evacuo -, delusi per la lunga attesa e per essere considerati una pista alternativa. In serata poi è arrivato l’annuncio del suo passaggio alla Triestina, con tanto di comunicato ufficiale sul sito del club alabardato, che chiude definitivamente le porte all’Avellino e costringe Musa a studiare le alternative in vista delle ultime delicatissime 48 ore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy