Calabro :” Bella prestazione, non facile battere l’Avellino”

Il mister del Catanzaro interviene ai microfoni commentando soddisfatto la vittoria in casa dei biancoverdi

di Andrea Tomasetta

Si dice soddisfatto Antonio Calabro, allenatore del Catanzaro, intervendo ai microfoni di Primativvù  :”È un segnale per noi stessi, questa squadra aveva già offerto buone prestazioni ma era sfiduciata. Eravamo andati in svantaggio, ma abbiamo continuano a giocare come stavamo facendo, con voglia e attaccamento al progetto. La prestazione ci soddisfa, sarà importante ripetersi soprattutto nell’atteggiamento”

Parole di stima nei confronti dei lupi: “L’Avellino è una grande piazza, allenata benissimo e composta da giocatori importanti.  Non è facile fare risultato contro di loro, hanno proprietà di palleggio e hanno giocatori che sanno decidere la partita.”

Dopo le uscite con Ternana e Palermo, Calabro risponde sulla possibilità che questa partita fosse uno “spartiacque”: “Il nostro campionato è iniziato da parecchio, è un processo di crescita che i ragazzi stanno affrontando. Ero tranquillo prima della partita e lo sono adesso. So cosa hanno dato questi ragazzi, sapevo che prima o poi delle soddisfazioni se le dovevano prendere. Ora testa a Teramo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy