Capuano torna al “Massimino”. L’ultima volta sancì l’esonero di Novellino

Capuano torna al “Massimino”. L’ultima volta sancì l’esonero di Novellino

Il tecnico biancoverde vuole regalare un altro dispiacere al Catania

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

In occasione della gara di domani tra Catania ed Avellino, Eziolino Capuano tornerà al “Massimino” a più di otto mesi di distanza dall’ultima volta. Per i tifosi etnei e in particolare per una vecchia conoscenza dei lupi, il ritorno del tecnico biancoverde in quello stadio evoca ricordi davvero poco piacevoli. Lo scorso 5 maggio, infatti, in occasione dell’ultima gara del girone C di Serie C, Capuano fece visita al Catania con il suo Rieti strappando un pareggio e decretando così l’esonero di Walter Novellino, suo predecessore sulla panchina biancoverde all’epoca alla guida degli etnei. Rispetto ad allora sono cambiate tante cose, se non tutto, ma resta invariato il desiderio di Capuano di regalare un altro dispiacere al Catania. Ce la farà?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy