Di Somma sul futuro: “Parisi e Charpentier possono restare”

Di Somma sul futuro: “Parisi e Charpentier possono restare”

Così Salvatore Di Somma sul presente e sul futuro

di Redazione Sport Avellino

E’ un Di Somma carico quello che si presenta in conferenza stampa. “Ho vinto alcune scommesse. Micovschi per esempio. Anche se la più bella è stata Charpentier. Una sorpresa per tutti noi, lo vidi in un video tre, quattro volte e mi convinsi che fosse un calciatore di grande prospettiva. Peccato averlo perso troppo presto. L’infortunio ce lo ha tolto troppo presto. Ma stiamo lavorando, anche a sorpresa per tutti, direi, per rinnovare il prestito di Charpentier. Da parte sua e del procuratore c’è la volontà. Ma dobbiamo parlare con la società che lo acquisterà, perché sicuro andrà in Serie A”.
Poi su Parisi. “Non è un problema, è un calciatore di prospettiva e ha dei grandissimi margini di miglioramento. E’ un calciatore che fa parte del progetto. Se poi arriva un’offerta faraonica, eventualmente se ne discuterà. Ma al momento credo che le probabilità che vesta di nuovo la maglia dei lupi sono molto alte”. Infine un pensiero anche su Di Paolantonio. “Ad oggi siamo concentrati sui playoff. Ne parleremo più in là”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy