Fabbro in diretta IG: “Avellino sarà sempre nel mio cuore”

Così l’ex difensore dei lupi nella diretta di oggi pomeriggio

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

In occasione della diretta Instagram organizzata dalla nostra redazione, l’ex difensore dei lupi Alessandro Fabbro si è lasciato andare a considerazioni di varia natura sulla sua esperienza in biancoverde, sottolineando innanzitutto il suo legame indissolubile con la piazza. Ad Avellino dal 2012 al 2015, Fabbro ha lasciato in Irpinia un pezzo di cuore e ha rivelato come ancora oggi sia in costante contatto con i tifosi: “Mi rimane tutto del triennio. Intanto una scia di quando me ne sono andato, mi sono accorto che l’affetto della gente si è manifestato di più quando io ero lontano. Ogni settimana la gente non ha fatto altro che supportarmi, seguirmi, scrivermi. Questa cosa fa piacere e fa capire che quello che hai fatto in tre anni è stato apprezzato”. Fabbro ha inoltre ribadito come il suo affetto per l’Irpinia sia tuttora immutato e ha individuato quello che probabilmente è il motivo principale di un simile legame: “L’ho detto tante volte. Il mio affetto per quella terra è grandissimo, forse per le analogie con il Friuli. Mi son ritrovato, anche gli avellinesi sanno rimboccarsi le maniche come noi friulani. Ho avuto la possibilità di conoscere tante persone e di portarle nel cuore. Quello irpino è un popolo che mi ha dato tantissimo e che ho fatto fatica a lasciare. Sarà sempre una tappa fissa per me”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy