Basket, Meneghin: “Sarebbe giusto fermare i campionati”

L’ex stella dell’Olimpia Milano commenta una possibile chiusura anticipata della stagione

di Redazione Sport Avellino

L’emergenza sanitaria internazionale, meglio conosciuta anche col termine Pandemia e scaturita dal diffondersi del Coronavirus, starebbe indirizzando la Federazione Italiana Pallacanestro a decretare la fine anticipata della stagione 2019-2020 anche a livello nazionale dopo lo stop deciso dal Presidente Gianni Petrucci di chiudere i campionati organizzati dai comitati regionali.

“La vita è più importante dello sport, in questo momento è indispensabile per dare la possibilità a tutti di salvare la propria pelle. Stiamo vivendo un momento drammatico e lo sport, il basket, fa parte di questa vita. Dobbiamo essere tutti ligi alle regole dettate dal Governo per preservare la salute. Annulleremo la stagione, è necessario farlo. Ogni giorno ci sono centinaia di morti, migliaia di contagiati, è una pandemia che coinvolge il mondo intero. Alla fine la decisione sta al Presidente Petrucci, io do il mio parere da cittadino.”  E’ il pensiero di Dino Meneghin, attuale Presidente Onorario della Fip, espresso a Radio Punto Nuovo. L’ex stella dell’Olimpia Milano guidata in panchina da Dan Peterson sottolinea come sia difficile pensare alla pallacanestro giocata a qualsiasi livello, dalla serie A passando alla serie B, in una situazione simile dove la salute delle persone è al centro del pensiero di tutti noi: “Le decisioni possono essere o annullare il campionato e ricominciare da capo il prossimo anno, oppure capire quando ci sarebbe uno spiraglio di possibilità per fare play off e play out. In questo momento nessuno può fare progetti perché non si vede nessuna voce in fondo al tunnel, va bene lavorare di fantasia, ma tutti questi ragionamenti non so quando si potranno realizzare. I campionati sono finiti, le competizioni sospese, l’Eurolega riguarda i club, ma credo anche loro andranno verso questa decisione seppure sono un organismo privato. Qualsiasi decisione deve essere ponderata all’inverosimile.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy