Il Picerno abbandona la Coppa Italia di serie C con un problema in vista di Avellino

Il Picerno abbandona la Coppa Italia di serie C con un problema in vista di Avellino

di Redazione Sport Avellino

Non riesce l’impresa in Coppa Italia di serie C al Picerno, prossimo avversario dei biancoverdi in campionato. I lucani non sono riusciti a recuperare il doppio svantaggio subito in casa contro il Bisceglie che approda così al primo turno di Coppa Italia di serie C. I pugliesi erano andati anche in svantaggio dopo il gol di Nappello per il Picerno ma sono riusciti a chiudere il match in parità grazie a Manicone. Buona prestazione del Picerno che nonostante l’infortunio di Alessio Donnarumma durante il match hanno cercato fino al 90esimo di portare a casa il match ma senza riuscire a bucare la difesa avversaria dopo il pareggio. Brutta tegola in vista della partita di campionato con il giocatore che è stato sostituito da Kosovan.

Ora per la neo promossa Picerno la sfida contro i biancoverdi di mister Ignoffo. I lucani arrivano da un ottimo inizio di campionato con l’esordio a Cava de’ Tirreni  dove hanno paregiato e dalle due vittorie, entrambe per 2 a 1 a Rieti e Viterbo. Ora l’eliminazione dalla Coppa Italia a favore del Bisceglie ma gli uomini di Ignoffo sono avvisati: di fronte troveranno una squadra pronta a portare l’intera posta a casa.

 

Il tabellino del match

BISCEGLIE (3-5-2): Borghetto, Zigrossi, Piccinni, Diallo (36’ st Turi), Mastrippolito, Estol (22’ st Refetraniain), Wilmots, Abonckelet (17’ st Zibert), Carrera, Montero (36’ st Ungaro), Gatto (17’ st Manicone). A disp. Casadei, Tarantino, Cardamone, Longo, Spedaliere, Hristov, Ferrante. All. Vanoli

PICERNO (3-5-2): Cavagnaro, Lorenzini, Melli, Fiumara, Soldati, Montagno (1’ st Ruggieri), Donnarumma (38’ pt Kosovan), Langone (23’ st Calamai), Sambou (23’ st Calabrese), Nappello, Esposito (36’ st Filogamo). A disp. Fusco, Fontana, Pitarresi, Caidi, Guerra. All. Giacomarro

ARBITRO: Repace di Perugia (Ravera di Lodi e Moroni di Treviglio)

RETI: 25’ st Nappello (P), 29’ st Manicone (B)

NOTE: Spettatori: 500 circa. Ammoniti: Gatto, Abonckelet (B), Kosovan, Fiumara, Langone, Ruggieri (P). Corner: 6-3. Rec.: 3’ pt, 4’ st.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy