Pasquale Pane

La stagione di Pane – Esperto e deciso, un “12” affidabile

Dopo le prime 16 giornate di campionato, con la sessione di mercato di gennaio in arrivo, la sosta offre la possibilità di trarre un primo parziale bilancio sulla stagione dell’Avellino e dei singoli. Una stagione sin qui a corrente alternata per i lupi, che hanno comunque conquistato il terzo posto in classifica. Analizziamo nei numeri, nel rendimento e nelle aspettative il primo scorcio di stagione di Pasquale Pane.

NUMERI – In 7 apparizioni in campionato Pane ha subito 7 reti, tenendo inviolata la porta in 3 occasioni. Nei 521’ in cui è rimasto in campo, l’Avellino ha avuto una media di 1,86 punti a partita.

STAGIONE – Eccezion fatta per la gara con la Turris, quando entrato a freddo non è riuscito a dare il meglio di sé, Pane ha dimostrato di poter offrire un buon contributo alla causa. Con l’infortunio di Forte l’ex Picerno si è assunto senza problemi le responsabilità, affrontando anche le difficoltà del Covid. La sua prima parte di stagione è sicuramente sufficiente.

ASPETTATIVE – Le gerarchie in porta sono chiare, con Forte deputato ad essere titolare, ma Pane continuerà ad offrire garanzie nelle vesti di dodicesimo. In una stagione così particolare, con tanti impegni, la sua esperienza e la sua affidabilità saranno sicuramente utili ai lupi.

Leggi anche

Meta Formia – Scandone Avellino, la vigilia: tutto pronto per l’esordio di Trapani

Inizia il girone di ritorno del campionato di basket di Serie B, con la Scandone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.