Mercato – Charpentier si allontana. Cannella: “Reggina soluzione importante”

Mercato – Charpentier si allontana. Cannella: “Reggina soluzione importante”

Così l’agente dell’attaccante francese ai microfoni di Reggina Tv

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

MERCATO – Mentre si avvicina l’esordio ai playoff, in casa Avellino continua a tenere banco il futuro di Gabriel Charpentier. Dopo il lungo infortunio, l’attaccante francese è pronto a ripartire in vista della nuova stagione. Il suo destino potrebbe però essere lontano da Avellino, come confermato dalle parole dell’agente Cannella ai microfoni di Reggina Tv.

Appena qualche giorno fa il diesse Di Somma aveva fatto riferimento alla possibilità di trattenere il ragazzo (via Genoa), ma dalle parole di Cannella si evince invece come la pista preferita sia evidentemente un’altra. Nello specifico la Reggina, per la quale il procuratore ha speso parole importanti: “Io voglio fare i complimenti alla società e alla città, vederla in Serie C non andava bene. Ricordo l’affetto e il calore dei tifosi, in Serie B può fare la differenza. Massimo Taibi sta facendo una grande esperienza ed è in grado per migliorare la rosa. Charpentier è molto giovane, deve fare esperienza in Serie B. Il direttore lo conosce e non nascondo che su di lui c’è l’interesse di due squadre di Serie A, pronte poi a girarle in prestito in cadetteria. Reggio sarebbe una soluzione importante per lui e per la squadra. L’interesse tra le parti c’è sempre stato, non posso nasconderlo. Il Genoa e la Lazio hanno chiesto informazioni, i biancocelesti avendo anche la Salernitana come società satellite su cui appoggiarsi”.

L’Avellino sembra dunque tagliato fuori dalla corsa al forte attaccante. Sarà così o la volontà del calciatore potrà ancora cambiare le carte in tavola?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy