Paganese – Avellino: i precedenti tra le due squadre

Irpini mai vittoriosi in serie C al Marcello Torre

di Carmine Tropeano

Non c’è neanche il tempo di rifiatare per i ragazzi di mister Braglia, che alle porte c’è già un nuovo impegno. Nel turno infrasettimanale della decima giornata prevista in calendario, un altro derby campano attende l’Avellino.

Questa volta l’avversario è la Paganese di Erra, che reduce dalla vittoriosa trasferta in terra laziale contro la Viterbese, cerca la prima gioia casalinga. Quest’anno, infatti, tra le mura amiche, gli azzurro-stellati, sembrano faticare parecchio. Appena 2 i punti conquistati al “Torre” in 4 partite disputate. 2 punti frutto di due pareggi ottenuti contro la Cavese prima e la Virtus Francavilla poi.

I lupi, che fin qui bene hanno fatto lontano dal Partenio-Lombardi, non hanno un buon feeling in casa della Paganese. I precedenti tra le due formazioni in serie C sono abbastanza recenti, infatti risalgono alla scorsa stagione, ed alla stagione 2012/13, quando l’Avellino riuscì ad ottenere la promozione in serie B. In entrambe le stagioni, i lupi uscirono sconfitti dal “Marcello Torre”. 4-1 nella stagione 2012/13, e 3-1 nello scorso campionato. L’unica vittoria dei biancoverdi a Pagani, risale alla stagione 1949/50, quando entrambe le formazioni militavano nel campionato di Promozione della Lega Interregionale del Sud (attuale serie D). In quell’occasione l’Avellino riuscì ad imporsi per 1-0.

Pochi precedenti tra le due squadre campane, in quanto entrambe hanno quasi sempre militato in categorie differenti, ma che comunque vede l’Avellino in vantaggio negli scontri diretti, considerando campionati e Coppa Italia serie C. 5 vittorie per l’Avellino, 3 i pareggi, l’ultimo ottenuto nella sfida di Coppa Italia serie C andata di scena nella scorsa stagione, e 2 sono le vittorie in favore della Paganese.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy