Sandro Abate, che caos, squadra a Pesaro, e la Divisione ordina: tornate a casa!!

Sandro Abate, che caos, squadra a Pesaro, e la Divisione ordina: tornate a casa!!

L’incredibile ed assurda decisione della Divisione a poche ore dal match

di Redazione Sport Avellino

“Tornate a casa, non si gioca più”. Il senso del messaggio arrivato alla Sandro Abate, già a Pesaro, a poche ore dal match di serie A di stasera contro la capolista. Il comunicato apparso sul sito della divisione poco fa, rende l’idea del preassopochismo con il quale, di fronte all’emergenza Coronavirus, nessuno è in grado di prendere decisioni per tempo. E così, con 20 atleti inviati in una zona a forte rischio, la Sandro Abate ora è costretta a tornare a casa. E sta per partire d’ufficio la comunicazione al Comune di Mercogliano per segnalare gli atleti e i tesserati che hanno raggiunto le Marche. A breve, comunicato della società con posizione ufficiale. Non si escludono colpi di scena

Recupera Password

accettazione privacy