INTERVISTE

Avellino, Tito: “Non hanno fatto niente per vincere, gol? Mi hanno detto da Champions”

Ecco le parole dell'esterno biancoverde

Nel post gara ha espresso la sua opinione in merito alla vittoria conquistata quest’oggi il difensore biancoverde Fabio Tito: “Sapevamo di affrontare una squadra tosta che fa un buon gioco ed è molto fisica. All’intervallo eravamo consapevoli di poterla portare a casa. Ci tengo a precisare che non abbiamo fatto ancora nulla, perché loro in casa sono tutt’altra squadra. E quindi se oggi abbiamo dato il 100%, mercoledì dobbiamo dare il 200%. Loro a fine partita si appellavano su un episodio di Simone Ciancio. Io ero lì e non l’ha toccata assolutamente con il braccio. Loro hanno fatto ben poco per portare a casa la partita. Il collettivo è quello che conta, stiamo facendo un grande lavoro. Dobbiamo prepararci bene per la sfida di mercoledì, piedi ben saldi a terra”.

Sulla marcatura che ha portato in vantaggio l’Avellino:Il gol lo devo rivedere, tutti i ragazzi dicevano che ho fatto un gol che solo in Champions si vede. Lo dedico alla mia compagna perché sta per arrivare il secondo figlio”.

Articoli correlati

Back to top button