MERCATO

Mercato – Affari e trattative del girone C di Serie C

Le ultime novità

Prosegue senza sosta la caccia all’attaccante in casa Monopoli. Sfumato l’obiettivo Lescano, in procinto di accasarsi al Pescara dell’ex Colombo, i pugliesi spostano le loro attenzioni su Cianci (Catanzaro) e De Paoli (Ascoli). Per quest’ultimo si tratterebbe di un ritorno in maglia biancoverde dopo l’esperienza del 2020-2021 (6 reti in 14 presenze da gennaio in poi).

Rinforzo in attacco per il Picerno. Alla corte di mister Longo arriva Lorenzo Liurni (Gavorrano). Il classe 1994, reduce da tre buone stagioni in Serie D (sempre in doppi cifra di gol con le maglie di Nocerina, Lavello e Gavorrano), ritrova il palcoscenico della Serie C a distanza di qualche anno dalla sua ultima apparizione (27 presenze e 1 gol con la maglia del Prato nella stagione 2017-2018).

Molto attiva la Juve Stabia. Dopo aver sistemato la mediana con gli ingaggi di Ricci (svincolato dal Potenza) e Maselli (preso a titolo definitivo dal Lecce), le Vespe sognano il ritorno sulla fascia mancina dello svincolato Luigi Vitale (su di lui è forte anche la Turris). In attacco dopo quello di Maniero (Avellino) spunta il nome di Gerardi (Picerno), che ritroverebbe così a distanza di pochi mesi mister Colucci dopo il buon lavoro svolto insieme in terra lucana.

Il Piacenza ha prelevato dal Campobasso l’attaccante Rossetti, bomber di origini irpine accostato con insistenza all’Avellino nel corso dell’ultima sessione invernale di calciomercato. La Fidelis Andria, che ieri ha presentato il nuovo ds Federico ed il nuovo allenatore Cudini, ha definito gli arrivi dell’attaccante Persichini (Nuova Floridia) e del centrocampista Alba (Seregno). Il Latina punta il centrocampista Esposito (Renate). Il Foggia, che vede sfumare l’arrivo del portiere Nobile (Francavilla, vicino ad accasarsi al Rimini), sonda il terreno per Odjer (Palermo). Derby campano per l’attaccante Longo. Il classe 2000 della Turris piace alle due neopromosse Gelbison e Giugliano.

Articoli correlati

Back to top button