NEWS

Acqua Vitasnella Cantù – Sidigas Avellino, le pagelle

Anosike 7: stavolta niente doppia doppia, ma comunque resta il migliore dei suoi. Soffre un pò Mbodj all’inizio, poi sale in cattedra. Per lui alla fine 14 punti e 8 rimbalzi, anche se probabilmente perde quello più importante, che permette a Hollis di segnare la tripla della staffa.

Gaines 6: gioca da leader il terzo quarto e tutta la squadra gira che è una meraviglia. Il problema sono gli altri 11 minuti sul parqut in cui sembra quasi svogliato. Tira male dal campo, ma perde solo 2 palle e, quando vuole, il ritmo lo gestisce lui.

Cadougan 5,5. E’ al rientro e si vede.7 minuti in cui non incide, oltre a non riuscire a contenere Johnson-Odom Hanga 5,5: ha lui in mano i tiri per rimanere in scia ma li sbaglia, poi quando non segna da fuori (0/4) diventa tutto più difficile. Meno brillante rispetto a 7 giorni fa.

Banks 6.5: nel primo tempo aspetta, sornione, la partita. Nel terzo quarto se la prende e non ce ne è per nessuno. Traccia la strada da seguire con 13 punti di grande talento.

Cavaliero 6.5: nel primo tempo è richiamato a fare il play, nel secondo torna nel suo ruolo e scarica la tripla che zittisce il Pianella a fine terzo quarto. Capitano silenzioso, ma leader vero per atteggiamento ed abnegazione.

Cortese 5.5: 4 minuti nel secondo quarto, una tripla, 2 turnovers.

Morgillo ne.

Trasolini 5: 7 minuti di nulla assoluto. Severini ne. Lechthaler 5,5: fa il suo, ma stavolta ha un impatto relativo sulla partita.

Harper 6.5: il primo quarto è sulla falsariga della partita contro Venezia. Poi i primi segni di vita: 6 punti nel secondo periodo, 8 alla fine, con 7 rimbalzi e, finalmente, un linguaggio del corpo all’altezza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button