Atalanta-Avellino: Il Pagellone dei lupi. Bene Petricciuolo, flop D’Angelo

Peccato. L’Avellino abbandona a testa alta la competizione tricolore dopo la sconfitta odierna contro l’Atalanta alo stadio “Atleti Azzurri D’Italia”. La squadra di Rastelli concede troppo nella prima frazione agli orobici ed è stata punita dall’attaccante Boakye. Meglio nella ripresa, ci hanno provato prima Pozzebon, poi l’ex Kone ed infine in gran girata Fabio Pisacane. Finora, tra le curiosità la seria A batte la B dopo i successi di Sassuolo, Verona e Lazio ai danni di Pescara, Perugia e Varese.

Ecco a voi il Pagellone dei lupi a cura di SportAvellino

Frattali 6 – Incolpevole sulle reti di Boakye, bravo nelle uscite. Esordio sfortunato.

Petricciuolo 6,5 – Tra i migliori, Simone spinge e mette al centro dei cross che ci hanno ricordato il miglior Zapapcosta. Propositivo.

Pisacane 6 – Partita niente male dell’ex centrale della Ternana. Alla fine prova il blitz. Sveglio

Fabbro 5,5 – Concede troppo spazio a Boakye. Punito.

Ely 6 – Il brasiliano si dimostra buon calciatore, piedi buoni e mantiene sempre la posizione. Tiene a bada Bianchi. Mastino

(dal 68′ Vergara s.v.)

Arini 6 – L’unico ad impensierire Avramov nel finale della prima frazione. Aveva tenuto bene il campo, Rastelli lo ha sostituito forse troppo presto. Combattente

(dal 46′ Kone) 6,5 – In mezzo al campo c’è e si vede. Ci teneva a fare bella figura. L’ha fatta. Corridore

D’Angelo 5 – Tra i peggiori. Il gladiatore di Ascea non ne becca una. Si rifarà ne siamo certi. Scarico

Soumarè 5,5 – Male nella prima frazione, meglio nella ripresa. Non ha offerto gli spunti che ci aspettavamo. Arruffone.

Castaldo 5 – Non gira la squadra, non gira Gigi. purtroppo è così. Nullo.

(dal 65′ Comi 5,5) – Tante sportellate ma mai pericoloso. Sterile.

Pozzebon 6 – Corre, lotta, difende palla e fa salire la squadra. Meriterebbe la rete se con quella incornata avesse trafitto Avramov. Spavaldo

Angeli 6,5 – Ottimi spunti sulla sinistra. I lupi, che hanno difficoltà nei piazzati a calciare con il classico mancino, oggi hanno trovato nel belga l’uomo giusto. Ritrovato.

Rastelli 6 – Alcune scelte iniziali potevano essere riviste ma va bene così.

 

 

Leggi anche

Verso Sandro Abate – Feldi Eboli: nelle fila salernitane 2 positivi al Covid-19

Due tesserati della Feldi Eboli positivi al Covid-19. E’ quanto si apprende dalla pagina Facebook …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.