NEWS

Caso Hardy, la Sidigas condannata al pagamento di 156.000 dollari

Dwight Hardy (scandonebasket.it)
Dwight Hardy (scandonebasket.it)

Si è risolto a favore di Dwight Hardy il contenzioso legale relativo al mancato pagamento degli stipendi  dovuti alla Scandone all’attuale giocatore in forza alla Granarolo Bologna, lo scorso anno indossante la canotta biancoverde. In sede di arbitrato, infatti, si è stabilito che all’ex giocatore di Pistoia dovrà essere corrisposta la somma di 156.000 dollari più le spese legali da parte della società Sidigas Avellino. L’importo comprende gli arretrati (101.000 dollari), accumulati fra ottobre 2012 e gennaio 2013, e dalla differenza fra lo stipendio che il giocatore avrebbe ricevuto, rimanendo in Irpinia fino alla fine del campionato, e la somma che Hardy percepì, in seguito, chiudendo la stagione a Barcellona, in A2 (55.000 dollari).La Fiba, inoltre, ha reso pubblici gli atti della disputa fra le parti davanti al Tribunale Arbitrale, iniziata dopo l’addio di Hardy lo scorso 21 gennaio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button