Coronavirus – Altre due vittime al “Moscati”: entrambe erano in Rianimazione

Coronavirus – Altre due vittime al “Moscati”: entrambe erano in Rianimazione

Due donne sono decedute in mattinata al “Moscati” di Avellino

di Redazione Sport Avellino

Altre due vittime all’Azienda Ospedaliera “Moscati” affette da Covid-19. Erano ricoverate entrambe nell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione. Si tratta di 60enne di Gesualdo e di una 69enne di Nocera Inferiore (SA).

La prima donna era arrivata al Pronto Soccorso dieci giorni fa, il 12 marzo, e aveva già patologie pregresse.

Al momento la lista delle persone decedute sale a 11.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy