Dalla liberatoria di Leunen al nuovo blocco del mercato: Scandone, è corsa contro il tempo

Stanzani rischia di accasarsi altrove, il Bat di Jason Rich sarà esecutivo da lunedì

di Redazione Sport Avellino

Da lunedì diventerà esecutivo il lodo di Jason Rich. In quel caso il mercato della Scandone Avellino risulterà ancora bloccato se non verrà  corrisposto quanto dovuto alla guardia americana, Mvp della serie A 2017-2018. Una situazione che rischia di compromettere definitivamente le firme del playmaker Gianluca Marchetti ed il centro Silvio Stanzani che sono in Irpinia dallo scorso venerdì in attesa di capire quale potrebbe essere il loro futuro in biancoverde. Lo stesso Stanzani avrebbe richieste altrove e potrebbe finire alla Special Day Virtus Valmontone dell’ex Righetti. Avellino avrebbe una sola possibilità per scongiurare il peggio: ricevere in giornata la liberatoria da parte dei legali di Leunen che attesti l’avvenuto pagamento nei confronti dell’ex capitano della Sidigas. In questo caso si procederebbe subito al tesseramento dei due giocatori prima del nuovo blocco dettato dal Bat di Rich.

Scandone, altra mazzata: dopo Leunen arriva il Bat dell’ex Rich

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy