Gozzi (Entella): “A Vercelli non ho visto quella voglia di vincere”

Non è contento della prestazione diVercelli Antonio Gozzi. Il presidente biancoceleste ha commentato in un’intervista rilasciata all’edizione Levante de Il Secolo XIX la sconfitta rimediata in terra piemontese. Di seguito un estratto della sua chiacchierata con il quotidiano ligure:

“E’ stato un passo indietro su tutta la linea sotto certi aspetti inspiegabile. Parliamo della stessa squadra che ha giocato e bene a Perugia, dove avrebbe meritato sicuramente qualcosa di più, soltanto quindici giorni fa. E’ difficile spiegare una metamorfosi del genere e una partita nella quale è mancato tutto: grinta, furore agonistico, voglia di vincere”.

Il numero uno di via Gastaldi si è anche pronunciato sul mercato: “In estate abbiamo commesso un errore di presunzione volendo costruire una squadra di un certo tipo disegnandola per giocare con un certo schema. Ora giochiamo in un altro modo e andranno fatte le valutazioni del caso nell’ottica della seconda parte di campionato”.

Infine sulla possibilità dell’arrivo di un centrocampista Gozzi chiosa: “Un giocatore di un certo tipo in quella zona del campo ci manca di sicuro, ma prima di fare queste valutazioni l’Entella deve rimettersi in piedi, ritrovando carattere e furore che a Vercelli non si sono visti assolutamente”.

 

Fonte: tuttoentella.com

Leggi anche

De Rose carica il Palermo: ” Arrivo per andare in B”

Francesco De Rose si presenta in quel di Palermo. L’ex Reggina sondato anche dai lupi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.