La Juve Caserta rinuncia all’EuroChallenge

La Pasta Reggia Caserta, società di Lega A di Basket, giunta a un passo dai playoff al termine della regular season, non parteciperà all’Eurochallenge, competizione europea della Fiba, terza per ordine di importanza a livello continentale dopo l’Eurolega e l’Eurocup. Lo ha comunicato con una nota il Consiglio di Amministrazione della società, “valutate attentamente – si legge – le implicazioni di carattere economico e tecnico relative all’eventuale partecipazione alla manifestazione“. La rinuncia, presa “con rammarico“, è dovuta alla “necessità di proseguire nel rafforzamento della compagine societaria nell’ambito del programma a suo tempo stilato, al fine di non vanificare gli immensi sforzi sostenuti per il risanamento societario ed esporsi al rischio di nuovi indebitamenti“. È di qualche settimana fa l’ingresso nello staff tecnico guidato da coach Emanuele Molin di Vincenzo Esposito, ex bandiera della Juve Caserta nell’anno dello scudetto insieme all’altro campione casertano doc Nando Gentile.

Leggi anche

Scandone: all’orizzonte 4 gare in trasferta per decidere il proprio destino

Domenica pomeriggio al Palasport di Scauri Minturno la Scandone inizierà il girone di ritorno: quattro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.