Mcs Ariano arriva un altro derby, Madonna: “Ci siamo sbloccate definitivamente, abbiamo trovato il giusto equilibrio”

Il successo nel derby contro la Carpedil Salerno dello scorso mercoledì, ha restituito serenità alla Mcs Ariano che in serata affronterà il secondo impegno in tre giorni, questa volta sul parquet di Castellamare di Stabia alle ore 19:00. Le stabiesi hanno osservato il turno di riposo. Un gap che le ufitane potranno superare forti dei due punti conquistati nel derby. Ne è convinta il playmaker Tay Madonna, Mvp con 18 punti: «Arrivavamo da due sconfitte in casa e siamo riuscite a giocare come finalmente volevamo. Giocare in casa per noi rappresentava quasi un tabù – aggiunge la regista biancorossa che spiega come – Ci siamo allenate bene e tanto perchè volevamo partire immediatamente forte. Siamo molti felici e adesso continuiamo a lavorare duro perchè stiamo trovando finalmente il nostro equilibrio di squadra e il problema è stato superato». Secondo l’ex Ancona alla base delle difficoltà iniziali «Non riuscivamo a trovare la giusta intesa e, di conseguenza, a giocare insieme e portare ognuno il proprio mattoncino al di là dei punti». Le difficoltà hanno contrassegnato l’inizio di Madonna nella sua avventura arianese, ora un lontano ricordo: «Avevo bisogno di trovare un ambiente tranquillo dopo la stagione a La Spezia. Gioco con tranquillità, parliamo molto nello spogliatoio. E’ il giusto ambiente che fa per me». Questa sera l’impegno in quel di Castellamare: «Premetto che del girone sud conosco poco perchè ho fatto otto anni in quello nord. Ci siamo scontrati in casa durante un amichevole ed è una squadra discreta ma non li temiamo. Dipende tutto da noi e se giochiamo bene».
Parola d’ordine per la Mcs sarà tener alta la concentrazione: «Non c’è solo questo dettaglio ma anche il fatto di conoscersi poco perchè siamo dieci giocatrici. Non era facile gestire la situazione. Non abbiamo punti deboli. Siamo le artefici del nostro destino».

Check Also

Avellino, Braglia: “Dobbiamo migliorare sotto l’aspetto della qualità, Illanes è entrato bene”

Ha commentato la vittoria ottenuta per 1-0 sulla Cavese, il tecnico biancoverde Braglia: “Per mezz’ora …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.