Potenza, Caiata contro la piazza: “Chi vuole può comprare il club”

Il presidente del Potenza Salvatore Caiata non ci sta. Dopo il ko contro al Viterbese, il massimo dirigente lucano sbotta contro la piazza e manifesta la volontà di cedere il club: “Non esiste essere aggrediti dopo quello che abbiamo fatto e la serietà che abbiamo sempre messo. Chiunque può venire a prendere il mio posto, metto la società a disposizione, venite a prenderla. Mi hanno dato del buffone e dell’esibizionista, aggredito la mia macchina. La mia esperienza finisce qua”.

 

Leggi anche

Scandone, 8° giornata: lupi ultimi in classifica, fallito l’aggancio a Pozzuoli e Sant’Antimo

LE GARE DELLA OTTAVA GIORNATA: Bcp Virtus Cassino – Geko Psa Sant’Antimo 78-61; Luiss Roma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.