Repesa vola basso: “Noi favoriti? Non penso proprio”

32 punti a Cremona nell’altra semifinale dei play-off. Milano stacca il biglietto per la finale in casa. Ed insegue il sogno. Riportare la Coppa a casa. Davanti al proprio pubblico. Lì, al Forum di Assago, stasera Milano può fare il via libera alla festa. “Noi favoriti? Non penso proprio – ha sbottato ieri coach Repesa al termine della sfida contro la Vanoli –  Ho già detto più volte e lo ripeto che Avellino è la squadra più in forma. Per di più ci ha battuto recentemente in casa dopo una prestazione spettacolare. Ed aggiungo che non ricordo a memoria quale sia l’ultima partita che ha perso in campionato. Dobbiamo aggiungere altro? Penso di no. Lo spessore di Avellino lo conosciamo. Certo, conosciamo i loro limiti. Ma loro conoscono bene i nostri. Quindi, sarà una sfida equilibrata. Senza grosse favorite ma con la bilancia che pende leggermente dalla loro parte.

Leggi anche

Verso Sandro Abate – Feldi Eboli: nelle fila salernitane 2 positivi al Covid-19

Due tesserati della Feldi Eboli positivi al Covid-19. E’ quanto si apprende dalla pagina Facebook …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.