Sacripanti: “L’obiettivo finale? Arrivare tra le prime quattro della serie A”

Coach Sacripanti non nasconde le ambizioni della Scandone nel presentare la sfida di domenica contro Cantù. Il tecnico lascia intendere quali dovranno essere gli obiettivi da qui al termine della stagione: “Ogni persona dice quello che pensa. Cerco di essere sempre più equilibrato. Quanto è accaduto in queste settimane è qualcosa di grandioso. Era da un po’ di tempo che non sentivo una persona come Arrigoni che mi faceva i complimenti per la bellezza del gioco che stavamo offrendo. Sono contento che nella testa dei giocatori c’è la voglia di far meglio. Stiamo giocando meglio rispetto alle altre: non abbiamo nulla in più rispetto a Cremona e Trento. Vogliamo qualificarci ai playoff e qualora arrivassero, arrivare tra le prime quattro.”

Check Also

Gianluca De Gennaro

Scandone, De Gennaro: “Cassino avversario temibilissimo, dovremo sfruttare il fattore PalaDelMauro”

Coach Gianluca De Gennaro mette in guardia la Scandone Avellino in vista del match casalingo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.