Sandro Abate, ecco Jonas: “Porto esperienza ad un gruppo forte, Pesaro? Fortissima ma non la temiamo”

Ci sarà il neoacquisto Jonas Pinto nella trasferta che la Sandro Abate Avellino domani sera sosterrà contro la Italservice. I biancoverdi vogliono tornare a respirare il profumo della vittoria dopo il pari arrivato martedì sera contro la Barnardinello Padova. Questo pomeriggio i riflettori sono stati puntati sulla presentazione del talento italo-brasiliano: “Già negli anni scorsi c’erano stati dei bei duelli contro la Sandro Abate. Quest’anno ho iniziato in Belgio ma ho accettato subito la chiamata della società: conosco Nicolodi ed Ercolessi con cui ho giocato in altri club mentre i restanti li conosco per averci giocato contro. La rosa è competitiva ma non abbiamo avuto tanto tempo per allenarci ma lentamente troveremo la nostra chimica.”

Sulla strada c’è la corazzata Pesaro: “E’ una avversaria forte e sarà una gara durissima: dovremo affrontarla con grande concentrazione perché hanno un gruppo che si conosce da tanto tempo. Veniamo da un pari contro Padova che ritengo sia essere una delle migliori squadre del campionato che ha approfittato di questa nostra situazione dovuta al cambio di allenatore. Peccato per quel rigore che ci stava: sono episodi che devono spingerci a chiudere prima le partite. Abbiamo messa tanta grinta in campo.”

Il ruolo di Jonas: “So quello che devo portare alla squadra specie in momenti difficili come questi: occorre grande concentrazione e determinazione anche nel fare bene. Dove ho giocato sono stato sempre qualcuno che ha portato qualcosa alla squadra ma la Sandro Abate ha già tanti giocatori di qualità. Dobbiamo iniziare a fare punti fuori casa.”

 

Leggi anche

Meta Formia – Scandone Avellino, la vigilia: tutto pronto per l’esordio di Trapani

Inizia il girone di ritorno del campionato di basket di Serie B, con la Scandone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.