Scandone Avellino, si riparte dal PaladelMauro: c’è Sant’Antimo nel mirino

Scandone Avellino, si riparte dal PaladelMauro: c’è Sant’Antimo nel mirino

Biancoverdi attesi da un doppio turno in trasferta

di Redazione Sport Avellino

La Scandone Avellino ha ripreso a lavorare al PaladelMauro, teatro domenica pomeriggio di una serie di infiltrazioni d’acqua (durante il nubifragio abbattutosi su Avellino e provincia nello scorso fine settimana) a cui è seguita la decisione di non disputare la sfida di campionato contro l’Adriatica Industriale Corato. In attesa di conoscere la data del recupero del match contro i pugliesi, la formazione biancoverde ha ripreso a lavorare nell’impianto di contrada Zoccolari in vista dell’impegno in trasferta di domenica pomeriggio alle ore 18:00 sul campo di Sant’Antimo. Il 17 novembre, invece, altra trasferta per i lupi che saranno impegnati sul parquet di Nardò.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy