BASKETNEWSSCANDONE

Scandone, De Gennaro: “Chiedo scusa ai tifosi, non siamo mai stati in partita: fa male perdere così”

Coach Gianluca De Gennaro in videoconferenza ha così commentato la pessima prestazione della Scandone Avellino contro la Virtus Cassino: “Chiedo scusa ai tifosi per questa non prestazione della squadra e colgo l’occasione per fare i complimenti a Cassino che ha fatto una partita solida giocando molto bene di squadra e muovendo la palla coi tempi giusti trovando situazioni aperte di tiro e mai trovando l’opposizione dei miei giocatori. Stasera c’è poco da dire: non so cosa sia successo ma dovrò esaminare questa gara coi miei giocatori domani. Non ha funzionato nulla di quello che avevamo preparato e non abbiamo fatto assolutamente nulla di quanto avevamo studiato di fare per questa partita. Tutte le situazioni su cui c’eravamo allenati non sono state eseguite e qui bisogna capire il perché. Faccio fatica a commentare una gara simile perché veramente non c’è nulla di buono: ho provato a trovare qualcuno che avesse energia ma non l’ho trovata da nessuna sia dal punto di vista offensivo che difensivo. Abbiamo forzato tantissimo volendo giocare da soli ma non è nel nostro sistema. Ancora una volta abbiamo subì tanto a rimbalzo e non riusciamo a fare tagliafuori. Stasera ho avuto la sensazione che le gambe non ci fossero per nessuno ed anche questo aspetto va analizzato con ognuno dei giocatori. Mi dispiace aver chiuso così il girone d’andata perché lo avevamo iniziato benissimo e al giro di boa siamo con quattro vittorie e tre sconfitte.  Volevamo vincere contro Cassino perché se avessimo giocato nel pieno delle nostre potenzialità l’avremmo potuta vincere e affrontarla alla pari sino alla fine.”

Articoli correlati

Back to top button