RUBRICHE

Chi sale, chi scende – Il borsino della 19° giornata

CHI SALE

Ciccone (Francavilla)

Appena arrivato, firma la rimonta in casa del Palermo con un gran gol sul finale di gara. Trocini va (ottavo risultato utile di fila) e strizza l’occhio alla zona playoff.

Forte (Avellino)

Blinda il successo biancoverde esaltandosi sulle pericolose incursioni di Bubas e De Paoli. Una sicurezza per tutto il reparto.

Piccolo (Catania)

Firma il preziosissimo successo con il Foggia con un rasoterra chirurgico e imparabile. L’era Tacopina inizia come meglio non poteva.

 

CHI SCENDE

Campani (Paganese)

I suoi errori facilitano la rimonta della Casertana. Giornata da dimenticare, debutto amaro per il neo tecnico Di Napoli.

Granata (Cavese)

Svirgola malamente il cross di Tito e regala ad Adamo il pallone della vittoria. Episodio decisivo su una sfida equilibrata.

Palermo

Si fa rimontare in casa dal Francavilla ed arresta bruscamente la sua scalata verso le zone più nobili della classifica.

Articoli correlati

Back to top button