RUBRICHE

Lupo Illanes, carisma e personalità per l’Avellino

Il difensore argentino garantisce ai lupi un surplus di garra e carisma

A poco più di sei mesi dall’ultima partita in biancoverde, Julian Illanes torna a casa e si rimette la maglia dell’Avellino. Il suo ritorno è stato voluto fortemente da tutti: dalla proprietà, da Di Somma, che aveva scommesso su di lui un anno fa, da Braglia. Si era tentato di trattenerlo anche in estate, quando l’intento era quello di farne un pilastro dell’Avellino, ma la volontà della Fiorentina e le sirene della B avevano separato le strade del lupo e del difensore argentino. Strade che ora si sono incrociate nuovamente per la gioia di tutti: con il sorriso sul volto, Illanes è pronto a dare una grande mano alla retroguardia biancoverde.

Se tutti hanno spinto per il suo ritorno – tifosi compresi, il 94% dei quali si è detto favorevole in un nostro sondaggio – un motivo deve esserci. E questo risiede non solo nelle qualità tecniche del ragazzo, effettivamente adatto alla linea a 3 per rapidità e capacità di giocare in anticipo, ma anche e soprattutto nel suo atteggiamento e nella sua propensione alla gara. Illanes è un difensore sudamericano vecchio stampo, che gioca con il cuore e non si risparmia mai. Il suo modo grintoso di vivere il calcio è molto vicino alla visione dei tifosi biancoverdi, che chiedono di avere in campo gente che lotta, con fame e attributi. La storia d’amore tra Illanes e l’Avellino riannoda i fili e riparte, con una certezza: nessuno rimarrà deluso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button