Basket Avellino – Ora testa alla Champions. Lupi attesi in Germania dal Ludwigsburg che gioca stasera in campionato a Bamberg

Basket Avellino – Ora testa alla Champions. Lupi attesi in Germania dal Ludwigsburg che gioca stasera in campionato a Bamberg

Dopo il ko di Cremona, nuova trasferta per la Scandone che vola in Germania dove affronterà il Ludwigsburg

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Archiviata la prima sconfitta stagionale, quella di ieri di Cremona, non c’è sosta per la Scandone che volerà in Germania a Ludwigsburg, dove mercoledì alle 20.00 affronterà i tedeschi del Riesen, in una sfida molto interessante del gruppo A della Basketball Champions League.

Riesen che prima della gara di Champions con la truppa irpina, se la dovranno vedere stasera alla Bamberg Arena, contro il Brose, nel posticipo di campionato. Un posticipo inusuale visto che entrambe le compagini saranno poi impegnate nella kermesse europea e che quindi avranno solo due giorni scarsi per preparare la gara di mercoledì.

Riesen che in campionato è partito forte, con due vittorie nelle prime due giornate, anche se ora arriva un banco di prova difficile come quello del Brose, che non è la corazzata di due anni fa, quando era addirittura in Eurolega con coach Trinchieri, ma resta comunque una delle top squadre tedesche. Insomma, una trasferta non semplice per la squadra di Ludwigsburg che potrebbe spendere molte energie, cosa che può solo piacere alla Scandone che avrà oltre 24 ore di tempo di riposo in più sui rivali di mercoledì e quando si gioca ogni 3 giorni è sempre un fattore importante.

Per la gara di Champions, una delle più interessanti della seconda giornata, la Scandone si troverà subito una avversaria affamata di punti vista la sconfitta all’esordio con il Banvit. da cancellare ovviamente l’ultimo ricordo della trasferta europea in Germania della Scandone, quando lo scorso gennaio, a Bonn, avanti di diverse lunghezze a pochi minuti dalla fine, si fece rimontare ed eliminare dalla competizione. Insomma, la concentrazione dovrà essere massima e una vittoria potrà far cancellare il passo falso di Cremona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy